Grazie alla Tavola Valdese

Cari tutti,

anche quest’anno come nel 2015, ringraziamo l’Unione
delle Chiese Metodiste e Valdesi, per aver sostenuto i nostri sforzi nell’organizzazione del progetto Teatro Buffo.

Teatro Buffo è ufficialmente un progetto sostenuto con i fondi Otto
per Mille della Chiesa Valdese.

Tutti i componenti dell’associazione sono grati per il sostegno e si impegneranno per portare avanti il progetto con le nostre migliori energie, come abbiamo sempre fatto negli anni.

L’Assenza

Venerdì 3 Ottobre 2014 alle ore 21
Teatro Biblioteca Quarticciolo – Via Ostuni 8

La compagnia Teatro Buffo presenta

L’assenza

con la regia di  Davide Marzattinocci

DSC_0186

Un uomo che canta spartiti non scritti, un paio di scarpe come ricordo di una donna o come speranza di un suo arrivo, corpi appesi a stampelle quasi fossero abiti, sono alcuni degli elementi che nello spettacolo delineano e incarnano il vuoto, e con esso il confine labile tra sostenere e controllare, tra l’essere sostenuti e abbandonarsi, tra la presenza che si manifesta nell’assenza e viceversa.

Nove attori in scena per un racconto fatto di immagini,che implica un rapporto schietto tra i corpi da cui emergono la violenza strutturale dei rapporti umani e la sostanziale disabilità dell’uomo moderno, lontano da se stesso e dagli altri, assente. Ma forse è proprio in quell’assenza che l’umano si può cogliere percependone la mancanza, e gli oggetti stessi diventano testimoni vivi di ogni storia, di ogni attimo, compagni unici del nostro agire e del nostro dialogare attraverso di essi.

L’Assenza è la constatazione della fine e assieme la spinta per una nuova rinascita verso il possibile ritorno a una presenza.

Con: Emilia Balbo, Roberto Cortellesi, Simone Di Pascasio, Davide Marzattinocci,
Elio Meloni, Patrizia Milanese, Giusi Nazzarro, Giuseppe Vomero

Coordinamento, audio e luci: Suzana Zlatkovic

Aiuto di scena e interferenze filosofiche: Diana Milos

Foto: MaDS/Patrizia Chiatti

www.altamaneitalia.org

La Breve Assenza

Domenica 27 Maggio 2012 alle ore 18

Teatro Buffo presenta

La Breve Assenza

La Breve Assenza è uno studio preliminare, un insieme di immagini, un incrocio di idee, una forma in divenire che sta conducendo Teatro Buffo verso la creazione de L’Assenza, il nuovo spettacolo.

L’assenza, o la mancanza, o ciò che dopo la festa non c’è più, come punto di partenza.

Un lavoro corporeo e con l’oggetto, dove corpi e oggetti esistono in funzione di quello che non c’è, di un vuoto materiale ed esistenziale.

L’Assenza chiuderà una trilogia, iniziata con L’Attesa e proseguita con La Festa. Ogni spettacolo è nato dalle suggestioni, dalle idee, dalle esigenze, dalle mancanze evocate dal tema impresso nella parola/titolo.

La trilogia è un tempo del desiderio che si soddisfa e torna a desiderare, un valzer infinito, una morte-nascita-morte, un tempo andato che tornerà per ripartire. E’ cilicità presente nelle nostre vite e nella natura, in ogni momento. E’ ciclicità inevitabile che ci rende, nel bene e nel male, profondamente umani.

Con:
Emilia Balbo,  Roberto Cortellesi, Simone Di Pascasio, Davide Marzattinocci, Elio Meloni, Elisa Menon,  Patrizia Milanese, Giusi Nazzarro, Giuseppe Vomero

Regia
Davide Marzattinocci 

Aiuto dietro le quinte, interferenze filosofiche:
Diana Milos

Audio e Luci
Suzana Zlatkovic

 Coordinatore del progetto
Suzana Zlatkovic